Home » Articoli » Detersivi ecologici fatti in casa
Detersivi Ecologici

Detersivi ecologici fatti in casa

In questo articolo voglio mostrarvi quanto è semplice produrre detersivi ecologici fatti in casa.

Prepareremo uno spray multiuso, uno sgrassatore, uno spray per il bagno, uno per i vetri, un anticalcare, un ammorbidente e il detersivo per i pavimenti. Inoltre, vi insegnerò come profumare in modo naturale, come sbiancare i capi e sgorgare all’istante gli scarichi.

Non preoccupatevi, non c’è nulla di difficile, riuscirete sicuramente a tenere il passo e non tornerete più indietro.

Gli ingredienti base dai quali partiremo sono reperibili quasi ovunque, sono estremamente economici ma soprattutto non inquinano e non fanno male alla salute.

Partiamo subito.

Ingredienti per produrre detersivi ecologici fatti in casa

  • Aceto: è un forte anticalcare, disinfetta, neutralizza gli odori, igenizza e fa da ammorbidente.
    Io utilizzo quello trasparente di alcool perché ha un’acidità superiore e quindi toglie meglio il calcare. Potete usare anche quello di vino.
  • Bicarbonato di sodio: diluito in acqua è ottimo per pulire i mobili, sanitari e pavimenti; inoltre, assorbe bene gli odori e le macchie di unto.
  • Precarbonato: E’ una sostanza molto alcalina, ma anche igienizzante e sbiancante grazie all’azione ossidante dell’ossigeno perciò la uso al posto della candeggina in lavatrice.
    A contatto con l’acqua calda si crea una reazione chimica che fa sì che venga liberato l’ossigeno che permette l’azione sbiancante.
    Non contiene allergeni e nell’industria dei detergenti biocompatibili, viene usato al posto del bicarbonato di sodio, meno performante, per smacchiare e igienizzare.
  • Alcool denaturato: lo conosciamo tutti, ha forti proprietà disinfettanti e detergenti in quanto rende solubili i grassi e quindi è adatto per pulire pavimenti e superfici.
  • Acqua distillata: priva di batteri e di residui minerali permette di pulire le superfici senza rilasciare residui di calcare.
  • Sapone di Marsiglia e detergente per piatti ecologico: servono per potenziare il potere dei detersivi che andremo a creare.
    Nello specifico il sapone di Marsiglia è delicato, infatti è usato anche per la pulizia della pelle ma ha anche forti proprietà antibatteriche.
  • Oli essenziali (opzionali): tea tree, Olio 31, lavanda, limone.
    Consiglio di scegliere gli oli essenziali con proprietà antibatteriche, igienizzanti e purificanti per potenziare l’effetto pulitore dei detersivi che andremo a creare.

Questi sono gli ingredienti che utilizzo per produrre attualmente detersivi ecologici fatti in casa.

Iniziamo subito con la preparazione.

Detersivi Ecologici
Ingredienti per produrre detersivi ecologici fai da te economici ed ecosostenibili

Spray Multiuso

Per 500 ml di prodotto:

  • Acqua distillata: 2 bicchieri
  • Alcool: 1/2 bicchiere
  • Detersivo Piatti: 1/2 cucchiaino
  • Olio essenziale (limone o tea tree): 5 gocce

Mettiamo tutto in uno spruzzino e prima di ogni uso, agitiamo bene. Ecco pronto il nostro spray multiuso.

Sgrassatore (per cucina)

Per 500 ml di prodotto:

  • Acqua tiepida: 500 ml
  • Bicarbonato: 1 cucchiaino
  • Olio essenziale (limone o tea tree): 10 gocce
  • Detersivo Piatti: 1 cucchiaino

In uno spruzzino, inseriamo l’acqua tiepida e ci sciogliamo il bicarbonato dentro; dopdichè, aggiungiamo il resto degli ingredienti. Prima di ogni utilizzo, agitiamo bene il composto.

Detersivo per i pavimenti

Per 3 L di prodotto:

  • Acqua calda: 3 litri
  • Bicarbonato: 3 cucchiai
  • Alcool: 5 cucchiai
  • Olio essenziale (tea tree o lavanda): 10 gocce

Si prepara al momento versando in una bacinella l’acqua calda a cui si farà sciogliere il bicarbonato. Una volta sciolto, si aggiunge l’alcool e, se si desidera un pò di profumo, una decina di gocce di olio essenziale.

Detersivo per i vetri

Per 1 L di prodotto:

  • Acqua Distillata: 500 ml
  • Alcool: 1 tazza (250 ml circa)
  • Aceto: 1 tazza (250 ml circa)

Mettiamo tutto in uno spruzzino e prima di ogni uso, agitiamo bene. Ecco pronto lo spray che farà brillare i vostri vetri.

Detersivo per il bagno

Per 500 ml di prodotto:

  • Sapone di Marsiglia Liquido: 1 cucchiaio
  • Aceto: 1 bicchiere
  • Olio essenziale (tea tree): 10 gocce
  • Bicarbonato: 1/2 cucchiaio
  • Acqua Distillata: q.b.

Detersivi ecologici fatti in casa: Detersivo per il bagno

Anticalcare

Per 400 ml di prodotto:

  • Acqua calda: 300 ml
  • Aceto: 100 ml

Mettiamo tutto in uno spruzzino e prima di ogni uso, agitiamo bene.

Ammorbidente

Per 700-800 ml di prodotto:

  • Acqua Calda: 1/2 litro
  • Bicarbonato: 1 tazza
  • Olio essenziale: 10 gocce (per un profumo delicato, altrimenti aumentate)
  • Aceto (di vino o alcool): 1 tazza

In un flacone vuoto per detersivo da 1 L, versiamo l’acqua calda e ci facciamo sciogliere il bicarbonato; dopodiché inseriamo i restanti ingredienti e prima di ogni uso agitiamo bene. Il quantitativo da utilizzare in ogni lavaggio è pari ad 1 bicchiere di preparato.

Detersivi Ecologici
7 detersivi ecologici fatti in casa

Consigli utili per altri detersivi ecologici

Per profumare l’aceto: versare 100 mol di aceto in un contenitore ed aggiungere 10 gocce di olio essenziale a scelta o, in alternativa, erbe aromatiche (es. rosmarino). Nell’arco di 2-3 settimana il vostro aceto avrà quasi totalmente per l’odore di acid, sostituito da quello dell’olio essenziale puro o di quello delle erbe aromatiche.

Per sgorgare gli scarichi: sullo scarico, inserire un cucchiaio di bicarbonato, 3-4 cucchiai di aceto e 1 litro di acqua bollente. Vedrete che si sgorgheranno all’istante.

Per sbiancare i capi: al posto della candeggina, estremamente reattiva e tossica, utilizzare il precarbonato, nella misura di un cucchiaio per lavaggio, sia a mano che in lavatrice.

Ammorbidente n.2: un ottimo ammorbidente che si può adoperare, è l’acido citrico. E’ meno aggressivo dell’aceto e può essere utilizzato anche per le pulizie domestiche; di contro ha che è abbastanza costoso.

Pulizia dei vetri: se avete il vaporetto o un elettrodomestico che permette di pulire con il vapore, utilizzatelo per la pulizia dei vetri. Credo che il vapore sia l’unico mezzo per pulire i vetri alla perfezione: saranno così puliti da sembrare inesistenti!

Considerazioni finali sui detersivi ecologici fatti in casa

Questi sono i detersivi che da circa due anni produco e con i quali pulisco la mia casa. Mi trovo bene, fanno il loro dovere e sento che così facendo non aggredisco le superfici e non inquino né il mio corpo né l’ambiente.

Attualmente sto provando a produrre anche altri detersivi, se rimarrò soddisfatta, vi mostrerò anche altre ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*