Home » Secondi e Contorni » Tortini di verdure bicolore
Sformatini bicolore

Tortini di verdure bicolore

Per la festa della mamma (la mia, quindi ?) ho pensato di preparare dei tortini di verdure bicolore.

Si tratta di piccolo sformatini di verdura, dei flan (se così gli vogliamo chiamare) composti da spinaci e patate. Sono molto gustosi, economici ma soprattutto belli da vedere.

Con poca spesa, avremo massima resa, perché si presentano molto bene tanto da essere un’attrazione anche per i bambini (un’ottima scusa per fargli mangiare più verdure, quindi).

Prepariamoli insieme!


Ricette che ti potrebbero interessare:


Tortini di verdure bicolore

Dosi

4

persone
Preparazione

15

minuti
Cottura

20

minuti
Tempo Totale

35

minuti

I tortini di verdure bicolore sono un secondo piatto molto bello ma soprattutto semplice e molto economico da realizzare.

Ingredienti

  • 270 g di patate lessate e sbucciate

  • 130 g di spinaci lessati

  • 40 g di ricotta

  • 80 ml di panna fresca

  • 1 uovo

  • 40 g di formaggio grattugiato

  • sale q.b (opzionale)

Preparazione

  • Schiacciamo le patate già lessate in una ciotola con l’aiuto di uno schiacciapatate.
  • Tritiamo gli spinaci a parte.
  • Aggiungiamo alle patate l’uovo, il formaggio grattugiato, la ricotta, la panna ed amalgamiamo il tutto (nel caso il composto risultasse insipido possiamo regolare di sale.
  • Aggiungiamo agli spinaci 1/3 del composto di patate ottenuto ed amalgamiamo bene.
  • Prendiamo dei pirottini adatti alla cottura in forno (imburrati ed infarinati) e li riempiamo in parti uguali con il composto di spinaci. Mi raccomando compattiamo bene!
  • Terminiamo il riempimento con il composto neutro di patate.
  • Inforniamo i nostri sformatini per 20-25 minuti a 180°.
  • Sforniamo e lasciamo raffreddare completamente prima di sformare i tortini.Sformatini bicolore

Video Ricetta

Note e Consigli Utili

  • Per suddividere i composti dentro i pirottini in parti uguali, mettiamo ogni composto nella misura di un cucchiaino per stampino e ripetiamo l’operazione fino ad esaurire i composti.
  • E’ molto importante sformare i tortini quando si saranno raffreddati completamente.

Ricette che ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*